Category Archives: Ati e la paleodieta mediterranea

Ati competing for Suzanne Awards

October, it is Blender Conference time!
And it is time also for voting for the Suzanne Awards and this year videos.

Suzanne Awards

Ati is among them, struggling for being nominated for the final competition with two of her fantastic performances:

Experience Etruria

stella After the registration, follow this link to the voting page! stella Banquet

 

Ati and the Mediterranean Paleodiet

stella After the registration, click here to vote! stella
Comacchio

So, friends of Ati from all over the world, register to blender.org and vote! Hopefully with two resounding 5 STARS!

Sharing is caring: VisitLab 3D models free on BlendSwap

During the last few months, VisitLab has started to share on Blend Swap some of the 3D models realised for the projects.
Until now, 5 items were shared:

white board

Etruscan lopas

breakfast table set

  • and an assembly line with 4 different machines suggesting the performance of archaeological analysis with X ray; thermoluminescence; carbon dating; chromatography

assembly_line

All these models were created for the short educational movie Ati e la paleodieta mediterranea


If you are having problems, please use this link

created for Isabella d’Este Virtual Studiolo

More models will come. So, stay tuned!

Ati e la paleodieta al Future Film Festival

Siamo contentissimi di comunicarvi che Ati e la paleodieta mediterranea è stata accettata al concorso Future Film Shorts, la sezione del Future Film Festival dedicata ai cortometraggi di animazione.
logo-future

Il corto sarà visibile durante il Future Film Festival la sera di martedì 3 maggio e sul sito del Festival dal 18 aprile al 6 maggio a mezzanotte per il concorso online di Future Film Shorts.

vota adesso
Nel corso di questi giorni, infatti, anche il pubblico del web potrà votare.

Ati e la paleodieta

Quindi.. Votate! Votate! Votate!

Ati e la paleodieta mediterranea

Ati non riesce a stare ferma un attimo e, senza che quasi ce ne accorgessimo, l’anno scorso ha girato un nuovo corto didattico: Ati e la paleodieta mediterranea.

Il progetto

Questa volta ci racconta di come gli studiosi riescano a capire cosa mangiassero i nostri antenati, in particolare i parenti etruschi della nostra Ati.
Ati primo piano

Il corto è stato realizzato da un’idea dell’archeologo Lorenzo Zamboni per conto dell’Università di Milano-Bicocca.

Le Location

Abbiamo girato in un laboratorio dell’Università di Bologna.
02_laboratorio_2
In uno scavo archeologico nell’area di Comacchio (S. Maria in Padovetere).
01_lopas
E presso l’Istituto alberghiero Orio Vergani di Ferrara.
05_buonappetito

Il Team

Anche questa volta abbiamo utilizzato computer grafica e riprese dal vivo, lavorando insieme agli amici di Parrot Films
Parrot
Ati, naturalmente, è stata sempre disponibile e professionale, anche grazie al lavoro del bravissimo animatore Gianpaolo Fragale.
Gruppo_02
Cosa ne pensate, riuscirà a soppiantare Alberto Angela nel cuore degli italiani?