Cineca is a non-profit-making Inter-university Consortium formed by 67 Italian Universities, 9 National Research Institutions and MIUR – Ministry of Education Universities and Research. It is the largest computing center in Italy and one of the most important in the world. It provides support to the activities of the scientific community through supercomputing and its applications, creates management systems for university administrations and the MIUR and designs and develops information systems for public administration, healthcare and businesses.

Through the VIS.IT LAB (Visual Information Technology Laboratory) of the High Performance Computing department, Cineca has been operating for years in the field of scientific visualization, for Cultural Heritage and Big Data, according to an ecosystem vision and promoting the understanding of the activities of research, even complex, thanks to image synthesis.
VIS.I.T LAB favours the creation of open source frameworks with a cross-media approach, working with multidisciplinary project teams. It also organizes a free school of computer graphics for Cultural Heritage, this year at the XIV edition.

* * * * * *

VIS.I.T LAB (Visual Information Technology Laboratory) è il team del Cineca che da anni lavora nei settori della visualizzazione scientifica, dei beni culturali, e delle smartcities, secondo una visione ecosistemica, come nei progetti europei Horizon 2020 I-Media-Cities e Mistral (C4 CEF ICT).
In questi ambiti realizza progetti e soluzioni di realtà virtuale, realtà aumentata e visualizzazione di big data per supportare le organizzazioni nelle iniziative di divulgazione scientifica e culturale, con obiettivi ambiziosi:

  • Consentire l’accesso a monumenti altrimenti inaccessibili, per motivi di sicurezza o di tutela del bene.
  • Visualizzare ambientazioni o scenari storici con ricostruzioni filologicamente accurate, per abbattere le “frontiere” temporali del visitatore.
  • Creare musei virtuali che riuniscono in un unico contenitore oggetti dispersi nelle collezioni di tutto il mondo, rendendoli disponibili ai visitatori di ogni
    nazione.
  • Usare simulazioni numeriche per visualizzare scenari spazio – temporali virtuali, al servizio di sistemi di prevenzione del rischio, gestione dei beni culturali o di produzione industriale, secondo il paradigma del digital twin.

Le Risorse Tecnologiche
Le tecnologie e le facilities messe a disposizione dal Consorzio Cineca sono all’avanguardia in Europa, sia come potenza di calcolo sia come software utilizzati. Si
tratta di strumenti e tools basati sull’Open Source e in parte sviluppati internamente. Come, ad esempio, l’image processing e la visualizzazione scientifica utilizzati nel processo di Senna (il pilota brasiliano tragicamente scomparso), i tools per il browsing e la visualizzazione di scene 3D, la Blender Render Farm destinata alla produzione di film in computer graphics di qualità cinematografica.
Dal 1999 è a disposizione dei ricercatori italiani un teatro virtuale permanente per la visualizzazione immersiva dei dati. Il Vis.I.T Lab lavora inoltre su
tecnologie di 3DWeb e di VR immersivo.

Un approccio multidisciplinare
Oltre alla tecnologia, il Cineca può vantare una lunga esperienza nella partecipazione a team multidisciplinari, per trasferire competenze e tecnologie tipiche del background scientifico legato alla computer graphics (fisica, chimica, astronomia) verso altri ambiti: dalla conservazione dei beni culturali alla metereologia, dall’urbanistica alle discipline storico-umanistiche e all’industria 4.0.

Formazione e divulgazione
La formazione e la divulgazione delle competenze legate alla visualizzazione scientifica sono uno degli asset del Consorzio, che organizza workshop e corsi di alta specializzazione in grafica interattiva 3D, soprattutto nell’ambito dei beni culturali, per studenti e giovani ricercatori.

logo-visitlab